Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

< >

 

 

 

è sempre la stessa storia! Vignetta disegnata da un giovanissimo Paolo alla fine degli anni '70 del secolo scorso, purtroppo è sempre attuale.

altre strip qui

il restauRo è terminato

il lungo e accurato restauro si è concluso

la Fiat 24 restaurata

il sondaggio

< >

contattaci

racconta qui la storia della TUA 124

il libro degli ospiti

il forum

il blog

scrivici

una 124 abbandonata in provincia di Roma

parlano di noi

i link preferiti

Mondopapera: il mondo delle papere

Il mercato delle papere: si vende tutto, ma non le papere

Vialevacances: l'appartamento per le vostre vacanze a Parigi e  in Corsica

la pagina dedicata alla 124 all'interno del sito degli amatori Alfa Romeo

in ungherese il sito degli amatori della Zigulì

un sito francese molto simpatico consacrato alla 126

il blog di Michele dedicato alla Fiat 131

il forum  dedicato alla mitica Fiat 500

PORTALICO DEL 600 Y CLASICOS D'ALMORADI

La mia AlfaSud di Luigi Cecconi

Calimero: una  passione di Paolo

Altair 19 - ordina qui i tuoibiglietti di prestigio

la collezione di Citroen ... in miniatura

la collezione di Citroen ... in miniatura

------

.

sito ottimizzato per una risoluzione 1024x768

created by Mondopapera

copyright © 2006. Tutti i diritti riservati.
Aggiornato il: 18-07-2017

< >

 

 

 

NEW! il forum di discussione sulla 124 vai alla home page il nostro profilo e come contattarci la storia del modello 124 tutto quello che riguarda la passione di Paolo per la 124 tutte le fasi del restauro della 124 le altre 124 le ultime notizie e le curiosità

Il nostro scopo

Fiat 124

A quarant'anni dalla nascita della Fiat 124, questo sito viene dedicato a lei. Seppur relativamente recente - e chi non la ricorda! - questa auto è oramai storica.

Lo scopo di questo sito è di farla conoscere meglio perché, come molte sue illustri progenitrici, con i suoi incontestabili meriti e numeri la Fiat 124 ha lasciato una traccia nella storia della motorizzazione di massa.

Ma, a dispetto di questo, forse anche perché ancora troppo recente, è tuttora un po' misconosciuta e solo recentemente cominciano ad apparire diversi articoli – peraltro molto ben fatti ed esaustivi - di riviste blasonate che si interessano a lei. E questo è un doveroso riconoscimento a quest’ auto perché di Fiat124 ne sono state vendute tante, ha motorizzato due generazioni e ha raggiunto interessanti traguardi. Ha portato con onore il testimone lasciatogli dalle sue precedenti compagne di scuderia nella staffetta dei modelli di casa Fiat raggiungendo brillantemente i suoi traguardi.

La 124 ha fatto viaggiare tantissime famiglie italiane negli ultimi anni di boom economico e di benessere. Poi però, dopo tanti successi è stata rapidamente accantonata, dimenticata, addirittura sterminata. Alcuni indicano la causa di ciò anche nell'accostamento di immagine di questo modello alla sua progenie sopravvissuta in Russia, costruita e assemblata in maniera scadente e ciò, fuori dei nostri confini, potrebbe anche essere vero.

Le cifre delle vendite sembrano smentire tale ipotesi ma il nostro intento si riassume così:

  • il solo scopo di queste pagine è quello di far conoscere la Fiat 124, i personaggi ad essa legati sotto vari aspetti e le relative vicende.
  • questo sito non è a carattere commerciale e/o a scopo di lucro
  • non ci sponsorizza nessuno, ci prefiggiamo nient’ altro che lo scopo sopra indicato
  • lo scrivente cerca di illustrare meglio possibile la Fiat 124 nei suoi molteplici aspetti, nelle pagine tecniche si è avvalso della consultazione di opere di riferimento nel settore, prima fra tutte LA rivista per antonomasia di automobili in Italia, quella fondata nel 1956. Tenete presente che, malgrado ciò, qualcosa potrebbe non essere esatto.
  • in questo sito sono espressi pareri personali - frutto anche di esperienze personali di prima mano - che sono fine a sé stessi, non hanno la pretesa di essere definitivi, né potrebbero esserlo; potrebbero altresì non coincidere col pensiero di alcuni dei visitatori: vorrei allora sottolineare che non è affatto mia intenzione offendere eventualmente qualcuno e si raccomanda quindi di non prendere tutto come oro colato, ognuno è libero di pensarla come vuole.
  • vi preghiamo di avere comprensione per gli inevitabili errori e/o imprecisioni, ogni suggerimento, specie se posto in maniera civile, sarà benvenuto.

Una menzione particolare va comunque ad un importante sodalizio spagnolo che sta portando avanti un lavoro meraviglioso nella penisola Iberica: stanno recuperando e restaurando in maniera impeccabile quante più 124 possibile, di tutte le versioni e a loro va il mio più grande plauso e riconoscimento per questo. Anche qui da noi ultimamente si sta muovendo qualcosa in tal senso.

Se questo nostro sito invece, molto più modesto e senza pretese, servirà a divertire anche solo un poco e a far conoscere un po' di più la 124 saremo contenti e avremo raggiunto il nostro scopo.
Grazie per la Vostra visita!
Paolo e Cinzia.

Fiat 124
Fiat 124 Fiat 124
Fiat 124 Fiat 124
Fiat 124 Fiat 124
Fiat 124 Fiat 124
Fiat 124 Fiat 124
Fiat 124 Fiat 124
Fiat 124
Fiat 124
Fiat 124
Fiat 124
Fiat 124
Fiat 124
Fiat 124
Fiat 124
Fiat 124